I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra.
Maggiori informazioni

Ok

IVA: quando si paga

l'IVA (Imposta sul Valore Aggiunto) è una imposta presente in quasi ogni acquisto effettuato in Italia.
Esiste in molti Paesi e in differenti percentuali. Ciascun Paese ha le sue proprie aliquote ed eventuali esenzioni.
Il venditore svolge la funzione di "esattore": riscuote l'IVA per conto dello Stato e poi la versa a scadenze regolari.

In Italia l'aliquota base ha raggiunto il 22% del valore del bene acquistato.

Nel commercio online l'IVA segue regole leggermente differenti che nel commercio "fisico": per esempio acquistando online da un Paese al di fuori dell'Unione Europea si acquista senza IVA, mentre un turista che dovesse effettuare il medesimo acquisto di persona in Italia si troverebbe a pagarla senza altra possibilità.

Costituendo l'IVA una percentuale ormai molto rilevante del prezzo finale di un prodotto, riporto qui in breve chi deve pagarla al momento dell'acquisto.

Chi paga l'IVA al venditore

Chi non paga l'IVA al venditore

 

Registrandosi nello shop i prezzi verranno automaticamente adeguati al regime IVA appropriato al paese dell'utente dichiarato al momento della registrazione.

Visitando lo shop come ospite, ciascun visitatore può autonomamente calcolare il prezzo reale che andrà a pagare in base al proprio Paese d'origine.

Per qualsiasi ulteriore informazione non esitare a contattare il nostro servizio clienti.